GNU Free Documentation License

Da wikiafrica.

La GNU Free Documentation License (GNU FDL) è una licenza di copyleft per contenuti liberi, creata dalla Free Software Foundation per il progetto GNU. Il testo ufficiale della licenza è disponibile a questo URL, mentre qui è disponibile la traduzione non ufficiale in italiano.

La GNU FDL è stata creata per distribuire la documentazione di software e materiale didattico. Stabilisce che ogni copia del materiale, anche se modificata, deve essere distribuita con la stessa licenza. Tali copie possono essere vendute e, se riprodotte in gran quantità, devono essere rese disponibili anche in un formato che faciliti successive modifiche. La Wikipedia è la più grande raccolta di documentazione che utilizza questo tipo di licenza.

Il progetto Debian, che inizialmente non considerava la GNU FDL una licenza libera, ha deciso, con votazione pubblica, che sono da considerare libere, in relazione alle Debian Free Software Guidelines (DFSG), le opere redistribuite con tale licenza purché non contengano sezioni non modificabili. (vedi [1], in inglese).

Indice

Le "sezioni secondarie"

La licenza separa esplicitamente il "Documento" dalla "Sezione Secondaria". Tale sezione può contenere informazioni sulla relazione tra l'autore (o l'editore) e il soggetto del documento, ma nessuna informazione sul soggetto stesso. A differenza del testo del documento, la cui modifica è concessa alle condizioni equivalenti (ma allo stesso tempo incompatibili) a quelle della GNU General Public License, alcune delle Sezioni Secondarie hanno delle restrizioni studiate per garantire la giusta attribuzione del testo agli autori precedenti.

In particolare, gli autori di una versione precedente devono essere specificati e certe "sezioni invarianti", specificate dall'autore originale e riguardanti il suo rapporto con il documento, non possono essere cambiate. Se il documento viene modificato, il suo titolo va cambiato (a meno che l'autore precedente conceda il permesso di mantenerlo invariato). La licenza gestisce anche la copertina frontale e posteriore, oltre alle sezioni destinate alla Storia del documento, ai ringraziamenti, alle dediche e ai riconoscimenti.

Usare la GNU FDL

Per applicare questa licenza ad un documento che si è scritto, si includa una copia della licenza (in inglese!) nel documento e si inserisca il seguente avviso subito dopo la pagina del titolo:

     Copyright (c)  ANNO  VOSTRO NOME.
     è garantito il permesso di copiare, distribuire e/o modificare
     questo documento seguendo i termini della Licenza per
     Documentazione Libera GNU, Versione 1.1 o ogni versione
     successiva pubblicata dalla Free Software Foundation; con le
     Sezioni Non Modificabili (ELENCARNE I TITOLI), con i Testi
     Copertina (ELENCO), e con i Testi di Retro Copertina (ELENCO).  Una
     copia della licenza è acclusa nella sezione intitolata "Licenza
     per Documentazione Libera GNU".

Se non ci sono Sezioni non Modificabili, si scriva "senza Sezioni non Modificabili" invece di dire quali sono non modificabili. Se non c'è Testo Copertina, si scriva "nessun Testo Copertina" invece di "il testo Copertina è (ELENCO)"; e allo stesso modo si operi per il Testo di Retro Copertina.

Wikiafrica e la GNU FDL

Tutte le pagine ad accesso pubblico di Wikiafrica sono distribuite con la GNU Free Documentation License. Per maggiori informazioni si veda la pagina sul diritto d'autore. La copia locale della licenza, come richiesto dalla GNU FDL, è in Testo della GNU Free Documentation License.

Materiale per cui è proibita la distribuzione commerciale

Nessun materiale per cui sia proibita la distribuzione commerciale può essere usato in un documento sotto licenza GNU FDL, ad esempio una voce di Wikiafrica, perché la licenza GNU FDL non esclude un riutilizzo commerciale. Comunque, in alcuni casi specifici, l'utilizzo commerciale potrebbe essere considerato fair use e in quel caso quel materiale non ha bisogno di essere distribuito sotto GNU FDL se tale uso è rivolto a tutti i potenziali utenti del documento originale. Un buon esempio è costituito dalle parodie.

Collegamenti esterni

Strumenti personali
Namespace
Varianti
Azioni
Navigazione
Strumenti