Ingy Mubiayi Kakese

Da wikiafrica.

Ingy Mubiayi Kakese è nata nel 1972 al Cairo.

Biografia

Padre Zairese e madre egiziana, arriva in Italia nel 1977 e si stabilisce con la famiglia a Roma. Ha frequentato prima le scuole francesi per poi passare a quelle italiane, Ingy Mubiayi si è laureata in Storia della civiltà arabo-islamiche all’Università La Sapienza. Ha cominciato a scrivere perché folgorata da Sartre, ma fondamentali per la sua formazione sono stati anche Camus, De Beauvoir, Yourcenar, Duras, Queneau e tra gli scrittori italiani Italo Calvino. Convive con il compagno ed ha una figlioletta di nome Eva. Ingu ;Mubiayi coniuga il suo essere scrittrice all’attività di libraia. Ha infatti una piccola libreria nel quartiere romano di Primavalle che ha chiamato affettuosamente Modus Legendi. I suoi racconti sono stati pubblicati in Pecore Nere (2004, Laterza), Amori bicolori (2008, Laterza) e Italiani per vocazione (2000, Cadmo). Ha collaborato con la collega Igiaba Scego un reportage sui figli dei migranti afro italiani Quando nasci è una roulette (2007, Terre di Mezzo). Collabora con il settimanale Internazionale.

Si è occupata di traduzioni e insegnamento, mentre dal 2000 ha aperto una piccola libreria a Roma Primavalle, dove oltre alla lettura si dedica alla scrittura. Nel 2004 è stata premiata nell'ambito del concorso letterario Eks&Tra, e alcuni tra suoi racconti sono stati pubblicati in antologie e riviste letterarie. Nel 2007 ha curato assieme a Igiaba Scego, la raccolta Quando nasci è una roulette. Giovani figli di migranti si raccontano.

  1. Pecore nere, Roma, editrice Laterza, 2005
  2. Quando nasci è una roulette. Giovani figli di migranti si raccontano, editore Terre di Mezzo, 2007

Attività

Bibliografia

Altri progetti

Collegamenti esterni