Preparativi voce letteratura della diaspora

Da wikiafrica.

Per letteratura della diaspora si intende l’insieme di opere prodotte da autori che per motivi individuali e collettivi, vivono una situazione di diaspora, quasi sempre da paesi terzi verso l’Occidente, e che nei loro testi la descrivono facendone in molti casi materia esclusiva della propria produzione.

Tale tipo di letteratura, è stata alla base della nascita di molte delle letterature africane contemporanee scritte, e conosce attualmente con la fine del colonialismo, le migrazioni e la globalizzazione - insieme al cinema, la musica, le arti visive della diaspora - una rapida e feconda diffusione.

Bibliografia

mancano le iniziali...

  • Appadurai, Modernità in Polvere, Meltemi, 2001
  • Chambers , Sulla soglia del mondo, Meltemi, 2003
  • Ghosh, Le linee d’ombra, Einaudi,1996.
  • Punter, Postcolonial Imaginings, Edinburgh, Edinburgh University Press, 2000.
  • Glissant, Traité du Toute-Monde, Gallimard, 1997
  • Said, Culture e Imperialismo, Gamberetti, 1994.

Voci correlate