Visto di transito aeroportuale

Da wikiafrica.

Il visto di transito aeroportuale costituisce un'eccezione al diritto che solitamente concede il libero accesso, per quanto riguarda scali o tratti di voli, all'area internazionale degli aeroporti.Nei casi in cui un cittadino straniero è tenuto a farne richiesta, esso garantisce la possibilità di accedere a tali zone, senza poter entrare nel territorio nazionale del paese che lo rilascia.Per ottenere un visto di transito aeroportuale è necessario possedere passaporto o altro regolare titolo di viaggio e, nei casi richiesti, il visto d'ingresso per il paese di destinazione, oltre che il biglietto aereo o una prenotazione.